SLNT compleannoFelicitar-globos

Grande festa ad Aprile: sconti eccezionali su tutti prodotti!

Il 1 Aprile 2017 SoloNatura compie 20 anni e, per l’occasione, sta preparando una grande festa e un programma fedeltà rivolto alle/i clienti affezionate/i.

Invitate i vostri amici ad entrare nel Club SoloNatura, è semplice: basta sottoscrivere la carta fedeltà in cassa compilando il modulo di registrazione. Dal 10 Marzo 2017 tutte/i possessori della SoloNatura card che presenteranno a SoloNatura un nuovo cliente riceveranno in omaggio 5 bollini sulla propria tessera.

Ai possessori della SoloNatura Card saranno inoltre riservati vantaggi e benefici esclusivi: promozioni dedicate, saldi in anteprima e sconti speciali in base al raggiungimento di differenti livelli di punteggio.

Per la giornata di Sabato 1 Aprile stiamo organizzando una grande festa con omaggi e degustazioni in negozio: ai soci che faranno acquisti quel giorno verrà riservato

sconto del 15% sui reparti erboristeria/cosmesi 

sconto del 10% sui reparti alimentazione/abbigliamento.

Chiedeteci maggiori informazioni in negozio, vi aspettiamo!

una-chica-en-la-nieve-847

S.O.S. Freddo: come proteggere la pelle

Durante la stagione fredda, è indispensabile proteggere la pelle dalle aggressioni esterne e curarla in maniera adeguata con prodotti che la nutrano intensamente, lasciandola distesa e levigata, contrastando secchezza e rossori.

È importante dunque abituarsi ad una routine quotidiana semplice fondata sui prodotti specifici:

  • Praticare la pulizia del viso 2 volte al giorno, con latte e tonico, meglio se studiati per pelli sensibili
  • Utilizzare una una crema idratante giorno adeguata alla propria pelle e dotata di filtri solari
  • Utilizzare tutte le sere, prima di coricarsi, una crema notte densa e nutriente
  • Applicare, ove necessario, un contorno occhi per mantenere lo sguardo luminoso

Anche le mani in Inverno hanno bisogno di un attenzione speciale poichè sono soggette a seccarsi fino a lasciar comparire piccole ferite: proteggetele, mentre siete all’aperto, con i guanti e portate sempre con voi una buona crema mani da applicare più volte al giorno.

Da SoloNatura, soprattutto nella stagione invernale, proponiamo creme e prodotti a base di  Acido IaluronicoRosa Mosqueta rigenerante e Bava di lumaca riparatrice ed elasticizzante. Passate a trovarci, sapremo indicarvi la soluzione più adatta alla vostra pelle!

E non dimenticate che una alimentazione sana è il primo segreto per assicurare alla pelle un aspetto vitale e radioso: mangiate molta frutta, verdura e prediligete alimenti ricchi di vitamina A e C.

Se vi è piaciuto questo articolo continuate a seguirci sul  blog o regalateci un like sulla pagina FB.

Fonte foto 1 Taringa!

imperium

I vini biologici della azienda Villa Imperium

Da qualche tempo, ormai, molti esperti di settore assegnano ai vini da agricoltura bio e biodinamica punteggi via via migliori rispetto alle annate precedenti.

Per questo, anche da SoloNatura, abbiamo selezionato alcune piccole aziende che producono ottimi vini con metodo biologico come la Cantina Villa Imperium di Offida, attiva in provincia di Ascoli Piceno già dagli anni ’20.

Una azienda caratterizzata da una storia centenaria, fatta di lavoro e amore, di tradizioni antiche e innovazione, che imbottiglia oggi ottimi vini pluripremiati, rigorosamente con uve da agricoltura biologica.

Abbiamo scelto per voi:

Pecorino Offida, bianco, caratterizzato da una buona intensità/complessità olfattiva, colpisce al gusto per la sua freschezza e sapidità. Ottimo come aperitivo e per accompagnare pietanze di verdure o pesce.

Rosso Piceno Sangiovese, fresco, da bere giovane, con spiccate note fruttate che rimandano immediatamente al vitigno. Ideale come aperitivo e per accompagnare piatti di verdura saporiti.

Rosso Piceno Superiore (uvaggio Montepulciano e Sangiovese), premiato nel 2016 dal Gambero Rosso per il rapporto qualità prezzo, con un’ ottima complessità olfattiva e degustativa, invecchiato in botti di legno grandi e piccole, intenso ed equilibrato.

Se vi è piaciuto questo articolo regalateci un like sulla pagina FB, iscrivetevi al gruppo FB, continuate a seguirci sul nostro blog oppure fate un giro sul NOSTRO NUOVISSIMO SHOP ON LINE.

Da SoloNatura, a Roma, trovate ogni giorno verdura fresca da agricoltura biologica, un vastissimo reparto di generi alimentari bio, cosmetica eco bio, integratori naturali, abbigliamento e calzature.

Fonte foto 1 www.villaimperium.it

miso blog

Cosa è il miso

Il Miso, letteralmente in giapponese “fonte di sapore”, è una pasta densa di colore marrone, generalmente composta di soia, ma anche riso e orzo, e sottoposta a fermentazione lattica per più di un anno. Ha un gusto deciso e salato per cui viene usato per insaporire zuppe, salse e patè.

È un alimento molto antico, proveniente Cina e Giappone, ma da alcuni anni noto e apprezzato anche in Europa, soprattutto grazie alla macrobiotica, poiché ricco in proteine ed enzimi vitali .

Le proprietà benefiche di questo alimento sono molteplici: migliora la flora intestinale (anche in casi di stipsi o diarrea), riduce il colesterolo, protegge il tessuto epidermico, aiuta a contrastare i sintomi fastidiosi della menopausa, alcalinizza il sangue, combatte i radicali liberi grazie al suo potere antiossidante.

Esistono diverse varietà di miso: di soia, di orzo, di riso o di altri cereali che possono variare leggermente da colore e sapore, ma possono essere usati in modo intercambiabile nelle ricette.

Essendo ricco di fermenti il miso non va mai cucinato né fatto bollire: va aggiunto sulle pietanze già cotte e comunque fredde.

Se vi è piaciuto questo articolo continuate a seguirci sul nostro blog o sulla nostra pagina FB.

 Fonte foto 1 www.reference.com

 

Gnocchi-romana-piatto

Gnocchi di semolino, come vuole la tradizione romana

Avete presente gli gnocchi alla romana? Quelli fumanti, con la crosticina di formaggio croccante e dorata?

Si tratta di un delizioso primo piatto tipico del Lazio, da consumare, secondo la tradizione il Giovedi.

Dovrete prima preparare un impasto a base di semolino, lavorarlo, tagliarlo a dischetti e poi cuocerlo: ma niente paura è più facile a dirsi che a farsi….e soprattutto vi leccherete i baffi!

Ingredienti:

  • semolino (semolato di grano duro da agricoltura biologica)
  • burro da agricoltura biologica
  • 2 tuorli d’uovo da agricoltura biologica
  • parmigiano reggiano da agricoltura biologica
  • latte da agricoltura biologica
  • sale e noce moscata q.b.

Preparazione

Scaldate in un tegame sul fuoco il latte, una noce di burro, un poco di sale e noce moscata: non appena il composto inizierà a bollire aggiungete a poco a poco il semolato di grano duro mescolando continuamente per evitare che si formino grumi. Quando il composto si sarà addensato toglietelo dal fuoco e aggiungetevi i due tuorli e il parmigiano.

Su un foglio di carta da forno lavorate con le mani l’impasto ancora caldo dandogli una forma cilindrica: quando il cilindro sarà pronto lasciatelo risposare per una ventina di minuti in frigorifero, avvolto nella stessa carta forno.

Una volta raffreddato, tagliate “a fette” il cilidro: i vostri gnocchi sono pronti per essere infornati!

Poneteli in una teglia imburrata e ricopriteli di riccioli di burro e parmigiano (o pecorino se preferite).

Cuocete in forno a 180° per 20-25 minuti e, nella fase finale della cottura, attivate la funzione grill per ottenere la famosa crosticina.

Se vi è piaciuta questa ricetta continuate a seguirci sul nostro blog o sulla nostra pagina FB.

Fonte foto 1 junglam.com/

tonguecleaner2

Nettalingua e nettanaso: li conoscete?

Nella tradizione Ayurvedica, per aiutare l’organismo a disintossicarsi, liberandosi dai batteri nocive si utilizza un semplice strumento noto come  nettalingua, efficace nel contrastare la la proliferazione batterica.

In sostanza è un raschietto, realizzato in rame, che va passato alcune volte sulla lingua partendo dalla parte più interna e andando verso l’esterno così da raccogliere e portare via tutto ciò che vi si è depositato sopra, sciacquando dopo ogni passaggio.

Da usare al mattino prima di lavarsi i denti. Una volta utilizzato il nettalingua va sciacquato, asciugato e riposto.

IMG-20170110-WA0026

La Lota, invece, è uno strumento per il lavaggio nasale, utilizzato per la disinfezione delle cavità nasali nella tradizione dell’Hatha yoga.

Consente di pulire le cavità nasali, respirare meglio e favorire la circolazione del Prana. Uno o due lavaggi al giorno sono sufficienti per l’igiene generale delle vie del naso, preferibilmente al mattino appena alzati e mai prima o dopo i pasti.

Se vi è piaciuto questo articolo continuate a seguirci sul nostro blog o sulla nostra pagina FB.

Fonte foto 1 www.banyanbotanicals.com

Fonte foto 2 www.solonatura.bio

yoga blog

Yoga e benessere da SoloNatura

L’insieme delle pratiche fisiche, mentali e spirituali che, semplificando, definiamo come Yoga sono sempre più diffuse anche in Occidente e in Italia.

Per questo, anche da SoloNatura abbiamo allestito un angolo interamente dedicato allo Yoga nel quale potrete trovare tutti gli accessori più comuni  impiegati nel hatha yoga, ashtanga yoga, ananda yoga, kundalini yoga oltre che in vari tipi di fitness o pilates.

I materiali che costituiscono gli accessori che abbiamo scelto per voi sono tutti privi di ftalati e, in alcuni casi, realizzati in cotone biologico come le fodere dei cuscini da meditazione, imbottiti con pula di grano saraceno e kapok.

Ecco a voi una piccola anteprima degli articoli presenti in negozio:

IMG-20170110-WA0021

Tappetino Yoga Studio InnerLife in vari colori, realizzato in schiuma antiusura, antiscivolo e flessibile

 

 

IMG-20170110-WA0024

Cuscino Loto da meditazione con pula in grano saraceno, in materiale naturale ed ergonomico, anallergico ed elastico.

zafuCuscino Zafu Zen da meditazione giapponese tradizionale, di forma circolare e facile da trasportare. 100% cotone biologico e solidale (certificato GOTS), tintura ecologica, imbottito di pula di farro biologico.

Questo articolo vi è stato utile? Lasciateci un like sulla pagina SoloNatura e continuate a seguirci!

Se volete conoscerci, invece, ci trovate a Roma in zona Esquilino, via E. Filiberto 128: con la nostra esperienza ventennale, sapremo consigliarvi al meglio. Vi aspettiamo!

Fonte foto 1 www.wherabout.it/

Fonte foto 2, 3, 4 www.solonatura.bio

antifreddo

Come contrastare il freddo attraverso l’alimentazione

Non sapete più come scaldarvi?

Sapete che è possibile contrastare il freddo anche attraverso l’alimentazione?

Senza aumentare eccessivamente l’apporto calorico, è consigliabile seguire una dieta equilibrata rispettando innanzitutto la stagionalità di frutta e verdura. Ricordate, infatti, che consumare alimenti di stagione, meglio se da agricoltura biologica, vi permette, oltreché di risparmiare, di mangiare sano, di evitare pesticidi e di godere delle naturali proprietà nutrizionali dei cibi.

In particolar modo è bene consumare zuppe di legumi, tipo ceci o lenticchie, e alimenti in grado di riscaldare il corpo dall’interno, come lo zenzero, vasodilatatore e stimolante.

Un altro vasodilatatore altrettanto noto è il vino, ma ricordate che un consumo eccessivo di alcol agisce in maniera squilibrata sul metabolismo: meglio bere tè e tisane che hanno un immediato effetto riscaldante e mantengono il corpo idratato.

Da SoloNatura, all’Esquilino, trovate tutti i giorni un vasto assortimento di frutta e verdura da agricoltura biologica, venite a conoscerci!

Se vi è piaciuto questo articolo regalateci un like sulla pagina di SoloNatura!

Fonte foto 1 www.rd.com

ricette-estratti-di-frutta-e-verdura-1024x682

Come ritrovare la forma con una buona dieta detox

Le feste sono terminate e avete addosso qualche chilo di troppo? Aiutate il vostro organismo e soprattutto il fegato a liberarsi dalle sostanze nocive!

Il fegato, infatti, è uno degli organi più complessi del corpo umano poiché svolge molteplici funzioni nel metabolismo degli alimenti, dei farmaci e delle tossine e più in generale di qualsiasi cosa sia introdotta nel corpo umano.

detox

Mantenere il benessere del fegato, attraverso una dieta sana e adeguata, è dunque indispensabile per non ostacolare le funzioni epatiche che garantiscono energia e vitalità all’intero organismo.

Per depurare il fegato è indispensabile eliminare il cibo spazzatura e gli alimenti carichi di grassi, faticosi da digerire.

E’ necessario, inoltre, ridurre al minimo il consumo di bevande alcoliche e abituarsi a bere molta acqua (almeno 2 litri al giorno) centifughe di frutta e verdura fresche, provenienti da agricoltura biologica, e tè verde depurativo e antiossidante.

solobellezza

Quali sono dunque gli alimenti  e le erbe alleati del fegato?

I limoni, innanzitutto, che stimolano l’attività depurativa con il loro contenuto di acido ascorbico (Vitamina C) e sostanze antiossidanti. Assumete il succo di limone o un bicchiere di acqua e limone la mattina a digiuno e vi sentirete subito meglio!

I cereali integrali,  in particolar modo l’orzo, si caratterizzano per un elevato contenuto di fibre e vitamine del gruppo B, che migliorano il metabolismo dei grassi e il funzionamento del fegato. Visto che l’estate è alle porte, preparate fantasiose insalate fredde a base di cereali e verdure!

Il tarassaco, una pianta appartenete alla famiglia delle Asteracee, che, con le sue proprietà depurativeantinfiammatorie, esercita una funzione protettiva sul fegato. Da Solo Natura abbiamo scelto per voi un ampio assortimento di  tisane, succhi e integratori naturali a base di tarassaco.

Il cardo mariano, una pianta erbacea tipica del Mediterraneo che libera il fegato da tossine e impurità.  Può essere  assunto sotto forma di tisana oppure come estratto/integratore.

cardo_270x262

Anche il carciofo favorisce la diuresi e stimola la rigenerazione delle cellule epatiche: fatene scorpacciate in questo periodo dell’anno!

Se vi è piaciuto questo articolo regalateci un like sulla pagina Fb di SoloNatura

Fonte foto 1 www.fusionpilatesyoga.it/

Fonte foto 2 www.dietaparaadelgazar.info

Fonte foto 2 www.solobellezza.net

Fonte foto 3 www.aboca.com