cavolo-nero

Non solo Ribollita: il pesto di cavolo nero

Il cavolo nero, molto utilizzato in Toscana, dove viene impiegato come ingrediente principale della famosa zuppa “Ribollita” è una varietà di cavolo nutriente e dall’elevato potere antiossidante, grazie al contenuto di acidi grassi essenziali.

Se non avete tempo però di preparare una Ribollita tradizionale, potreste scegliere di stufare il cavolo in padella, magari aggiungendo un po’ di cipolla, oppure assaggiare questo semplice pesto invernale che vi proponiamo oggi.

Ingredienti:

  • 200 gr cavolo nero da agricoltura biologica
  • 40 gr noci da agricoltura biologica
  • 50 gr di parmigiano reggiano da agricoltura biologica (da sostituire nella versione vegana con formaggio vegetale)
  • olio extravergine d’oliva da agricoltura biologica
  • 1/2 spicchio d’aglio da agricoltura biologica
  • sale qb

pesto-di-cavolo-nero-lifegate-it-cover

Preparazione:

  • Lavate le foglie del cavolo nero e rimuovete la costa centrale, almeno nelle foglie più grandi.
  • Prima di procedere alla preparazione del pesto, se preferite, potete scottare le foglie di cavolo nero per un paio di minuti in acqua salata: noi consigliamo quando possibile di gustare gli ortaggi crudi.
  • In un mortaio raccogliete le foglie di cavolo, i pinoli, le noci e l’aglio.
  • Pestate (o tritate con un frullatore ad immersione) tutti gli ingredienti sino ad ottenere un composto omogeneo.
  • Aggiungete il formaggio, il sale e l’olio necessario ad ottenere un composto morbido e cremoso.
  • Potete utilizzare questo pesto su dei crostini caldi, per un aperitivo sfizioso, o per condire un buon piatto di pasta.

Buon appetito!

Se vi è piaciuto la nostra ricetta regalateci un like sulla pagina FB o continuate a seguirci sul nostro blog.

Da SoloNatura, a Roma, trovate ogni giorno verdura fresca da agricoltura biologica, un vastissimo reparto di generi alimentari bio, cosmetica eco bio, integratori naturali, abbigliamento e calzature.

Passate a trovarci!

Fonte foto 1 bookshelvesandstovetops.blogspot.it

Fonte foto 2 www.lifegate.com

cavolo nero big

Le virtù del cavolo nero

Il cavolo nero (Brassica oleracea) è una varietà di cavolo diffusa soprattutto in Toscana e caratterizzata da foglie rugose color verde scuro.

Miniera di acidi grassi essenziali antiossidanti e sostanze antinfiammatorie, è ricco di sali minerali (calcio, ferro, magnesio, selenio e potassio) e vitamine (A, B, C, K ).

Tra le sue principali virtù:

  • rafforza il sistema immunitario e previene le malattie da raffreddamento
  • favorisce la salute del cuore
  • contrasta l’attività ossidativa dei radicali liberi e l’invecchiamento
  • disintossica l’organismo, grazie all’elevato contenuto di fibre
  • ottima fonte di Omega3

Tipico della stagione invernale, da novembre fino ad  aprile, è componente fondamentale di zuppe e minestroni ma può essere impiegato anche in pesti, vellutate oppure aggiunto crudo  alle insalate.

E’ importante pulire bene il cavolo nero, eliminando il gambo centrale e rimuovendo la costa centrale ad ogni foglia, come mostrato qui.

Se vi è piaciuto il nostro articolo, regalateci un like sulla pagina FBiscrivetevi al nostro gruppo FB o continuate a seguirci sul nostro blog.

Da SoloNatura, a Roma, trovate ogni giorno verdura fresca da agricoltura biologica, un vastissimo reparto di generi alimentari bio, cosmetica eco bio, integratori naturali, abbigliamento e calzature.

 

 Fonte foto 1 www.ambroso.bio

cavolo rosso

Cavolo rosso alle mele

Oggi vi regaliamo una ricetta coloratissima per gustare i cavoli rossi, ricchi di vitamina C e proprietà antiossidanti.

Ingredienti

  • 1 Cavolo Cappuccio Rosso (500 gr circa) da agricoltura biologica
  • 2 Mele Grandi da agricoltura biologica
  • 1 Scorza Di Arancia da agricoltura biologica
  • 1 Cucchiaio Uvetta Passa da agricoltura biologica
  • 1 Cucchiai Di Olio Di Oliva da agricoltura biologica
  • 1 Cucchiai Di Aceto da agricoltura biologica
  • 1/2 Cucchiaio Di Zucchero da agricoltura biologica
  • Noce Moscata Q.B.
  • Cannella Q.B.
  • Sale & Pepe

Dopo averla lavata, mettete l’uvetta a bagno per una mezz’oretta in poca acqua calda. Nel frattempo mondate il cavolo – eliminando il torsolo e le coste più dure-, lavatelo e affettatelo in listarelle sottili. Fate stufare per 5 minuti il cavolo in una casseruola coperta con l’aggiunta di olio evo. Sbucciate e tagliate le mele aggiungendole nella pentola insieme al cavolo, all’uvetta strizzata e alla scorza d’arancia, insieme ad un pizzico di sale, noce moscata e cannella. Mescolate per 5 minuti a fiamma viva, poi coprite e lasciate cuocere ancora a fuoco basso per circa 40 minuti, almeno fino a che il cavolo sarà tenero. Se necessario, nel corso della cottura, aggiungete dell’acqua.

Se vi è piaciuto questo articolo regalateci un like sulla pagina FB, iscrivetevi al gruppo FB, continuate a seguirci sul nostro blog oppure fate un giro sul NOSTRO NUOVISSIMO SHOP ON LINE.

Da SoloNatura, a Roma, trovate ogni giorno verdura fresca da agricoltura biologica, un vastissimo reparto di generi alimentari bio, cosmetica eco bio, integratori naturali, abbigliamento e calzature.

Per acquistare on line i nostri prodotti visitate www.solonatura.bio

 

 

Fonte foto 1 www.epicurious.com

Insalata-di-cavolo-rosso-e-mandarini

Insalata di cavolo rosso

I cavoli rossi -ricchi di minerali, vitamina C e proprietà antiossidanti- sono un alimento perfetto da consumare durante l’inverno per potenziare il sistema immunitario.

Vi suggeriamo oggi un’insalata tanto facile quanto gustosa che, alla vitamina C già presente nel cavolo rosso, somma quella delle arance!

Che aspettate a provarla?

Ingredienti:

  • 500 gr di cavolo rosso da agricoltura biologica
  • 2 arance da agricoltura biologica
  • 2 cucchiai di olio EVO da agricoltura biologica
  • 1 cucchiaio di semi di girasole da agricoltura biologica
  • 1 mela da agricoltura biologica
  • sale e pepe qb (oppure salsa di soia)

Affettate il cavolo molto finemente e lasciatelo in ammollo in acqua fredda per 10′. Dopo averlo lasciato sgocciolare ponetelo in una ciotola, aggiungendo la mela sbucciata e tagliata a dadini, gli spicchi di arancia pelati al vivo e i semi di girasole.

Potete condire tutto con olio EVO, sale e pepe o, se preferite con olio e salsa di soia.

Buon appetito!

Se vi è piaciuto il nostro articolo, regalateci un like sulla pagina FBiscrivetevi al nostro gruppo FB o continuate a seguirci sul nostro blog.

Da SoloNatura, a Roma, trovate ogni giorno verdura fresca da agricoltura biologica, un vastissimo reparto di generi alimentari bio, cosmetica eco bio, integratori naturali, abbigliamento e calzature.

Fonte foto 1 La Cucina Italiana

miglio spinaci

Miglio e spinaci: bontà senza glutine

Quella che vi proponiamo oggi è una facilissima ricetta, senza glutine e adatta anche per le più piccole/i.

Il miglio, poi, è un cereale leggero ma energizzante e ricostituente!

Ingredienti per 4 persone

  • 200 gr. miglio da agricoltura biologica
  • 200 gr. spinaci da agricoltura biologica
  • 1 cipolla da agricoltura biologica
  • olio extravergine d’oliva da agricoltura biologica
  •  sale qb

Lavate e cuocete il miglio in acqua salata per 15 minuti.

Sal­tate in padella, con dell’olio evo, le cipolle tagliate in maniera sottile e gli spinaci freschi ben puliti.
Per completare la cottura a fuoco lento, aggiungete una tazza di acqua calda, un pizzico di sale e lasciate sul fuoco per una decina di minuti.

(Se volete proporre la pappa a bambine/i che non amano “vedere” le verdure potete frullare gli spinaci, una volta cotti, prima di aggiungervi il miglio.)

Me­scolate il tutto al miglio cotto, rimet­tendo sul fuoco solo un attimo.
Prima di portare in tavola, se preferite, con­dite con un filo d’olio evo a crudo.

Se vi è piaciuto questo articolo regalateci un like sulla pagina FB, iscrivetevi al gruppo FB, continuate a seguirci sul nostro blog oppure fate un giro sul NOSTRO NUOVISSIMO SHOP ON LINE.

Da SoloNatura, a Roma, trovate ogni giorno verdura fresca da agricoltura biologica, un vastissimo reparto di generi alimentari bio, cosmetica eco bio, integratori naturali, abbigliamento e calzature.

Per acquistare on line i nostri prodotti visitate www.solonatura.bio

Venite a scegliere da noi gli ingredienti migliori per tutte le vostre ricette!

 

Fonte foto 1 thescottishtomato.blogspot.it

miglio_funghi_zucca-1200x800

Proteggi i tuoi capelli con il miglio

Il miglio (Panicum Miliaceum) è un cereale molto antico appartenente alla famiglia delle Graminacee, nutriente, digeribile e ricco di preziosi sali minerali (ferro, silicio e fosforo) e aminoacidi essenziali.

Utile  contro la stipsi, ha proprietà diuretiche e depurative perché aiuta reni e fegato a eliminare le tossine. Grazie al contenuto di acido salicilico, il miglio è efficace anche nel rinforzare il benessere di capelli, unghie e denti.

Il miglio cuoce velocemente e non necessita di ammollo: poiché i chicchi sono ricchi di amido e, in cottura, tendono ad addensarsi, questo cereale può essere impiegato anche nella preparazione di sformati e polpette.

Se non lo avete mai assaggiato, che aspettate a provarlo?

Vi proponiamo qui una deliziosa ricetta 100% veg ideata da primochef.it: MIGLIO CON ZUCCA E FUNGHI

Ingredienti: 

  • 350 g di miglio da agricoltura biologica
  • 300 g di zucca da agricoltura biologica
  • 200 g di funghi da agricoltura biologica
  • 1 scalogno da agricoltura biologica
  • 1 bicchiere di vino bianco da agricoltura biologica
  • sale e pepe q.b.
  • olio extravergine di oliva da agricoltura biologica q.b.
  • brodo vegetale da agricoltura biologica q.b.

Preparazione

Fate scaldare una pentola con il brodo vegetale. Nel frattempo, pulite la zucca rimuovendo la buccia esterna e tutti i semi, poi tagliatela a piccoli pezzettini. Allo stesso tempo, pulite anche i funghi, rimuovendo tutte le parti terrose con l’aiuto di un coltello e tagliateli grossolanamente. Tritate lo scalogno e fatelo imbiondire con due cucchiai di olio di oliva in una casseruola. Aggiungete la zucca e anche il miglio, infine salate e pepate e fate saltare per pochi minuti. Sfumate con un bicchiere di vino bianco e aggiungete i funghi, poi cominciate a versare gradualmente il brodo vegetale fino a quando il miglio non sarà ben cotto. Aggiustate di sale se necessario e servite il vostro miglio alla zucca e funghi con un filo di olio extravergine di oliva a crudo. Buon appetito!

Sul nostro shop on line potete acquistare

  • Miglio soffiato
  • Miglio decorticato

 

Se vi è piaciuto questo articolo regalateci un like sulla pagina FB, iscrivetevi al gruppo FB, continuate a seguirci sul nostro blog oppure fate un giro sul NOSTRO NUOVISSIMO SHOP ON LINE.

Da SoloNatura, a Roma, trovate ogni giorno verdura fresca da agricoltura biologica, un vastissimo reparto di generi alimentari bio, cosmetica eco bio, integratori naturali, abbigliamento e calzature.

Per acquistare on line i nostri prodotti visitate www.solonatura.bio

zenzero 1200x800ginger-root

Zenzero afrodisiaco

La radice di zenzero (Zingiber officinale), con il suo caratteristico sapore piccante, viene utilizzata sin dall’antichità per le sue notevoli proprietà curative.

Lo zenzero infatti:

  • Allevia i disturbi collegati al sistema gastrointestinale, migliorando i processi digestivi e contrastando la nausea.
  • Stimola il sistema immunitario e, nei mesi freddi, si rivela particolarmente utile per prevenire e curare mal di gola e raffreddore.
  • Grazie alle elevate capacità antinfiammatorie, è un ottimo rimedio per combattere nevralgie e dolori ai denti.

Da sempre viene impiegato anche come potente afrodisiaco naturale in grado di incrementare la circolazione sanguigna.

Potreste condire con pochi grammi di zenzero fresco grattugiato, meglio se proveniente da agricoltura biologica, insalate e zuppe, preparare una tisana profumata aggiungendo un pezzetto di zenzero all’acqua bollente oppure unire ad esempio lo zenzero alla zucca per un delizioso risotto.

Aggiungete un tocco di zenzero alla vostra cena di S. Valentino! Scegliete dalle ricette di  stagione del nostro blog:

Se vi è piaciuto questo articolo regalateci un like sulla pagina FB, iscrivetevi al gruppo FB, continuate a seguirci sul nostro blog oppure fate un giro sul NOSTRO NUOVISSIMO SHOP ON LINE.

Da SoloNatura, a Roma, trovate ogni giorno verdura fresca da agricoltura biologica, un vastissimo reparto di generi alimentari bio, cosmetica eco bio, integratori naturali, abbigliamento e calzature.

Per acquistare on line i nostri prodotti visitate www.solonatura.bio

s valentino a tavola

Gli alimenti dell’amore veg

Volete preparare un menù carico di desiderio per chi amate?

Ecco qui alcuni ingredienti che non possono mancare in una cenetta romantica!

Lo zenzero
La radice di zenzero, con il suo caratteristico sapore piccante, viene utilizzata sin dall’antichità come potente afrodisiaco naturale in grado di incrementare la circolazione sanguigna.
Potreste aggiungere pochi grammi di zenzero fresco grattugiato, meglio se proveniente da agricoltura biologica, a insalate e zuppe oppure preparare una tisana profumata aggiungendo un pezzetto di zenzero all’acqua bollente.

Il cacao crudo
Il cacao crudo, grazie al suo elevato contenuto di bioflavonoidi, stimola la dilatazione delle arterie e favorisce la circolazione. È inoltre una fonte preziosa di neurostrasmettitori (serotonina, endorfina, fenietammina) ossia sostanze chimiche che diminuiscono l’ansia e consentono di gestire meglio fatica e stress.
Se volete scoprire di più, potete leggere qui 

Le mandorle
Nel mondo arabo le mandorle sono sempre state collegate agli organi genitali femminili anche perché il loro consumo, visto l’elevato apporto energetico e di Vitamina E, è in grado di accendere il desiderio.
Pensate che è questa la ragione per cui, ancora oggi, durante i matrimoni, vengono regalati proprio confetti alla mandorla, simbolo di amore e fertilità.

Le banane
Cariche di potassio e di vitamina B6, entrambi utili per la formazione del testosterone, aumentano la libido e incrementano l’energia.

La maca
Questa radice di origine peruviana, nota per le proprietà energizzanti , viene frequentemente impiegata nel trattamento di disfunzioni o disturbi legati all’apparato sessuale maschile e femminile poiché contrasta il calo della libido. In negozio e sul nostro shop on line sono disponibili diverse varietà di integratori a base di Maca come la Maca Bio Indigo, stimolante, per aumentare il desiderio e la potenza sessuale, SCONTATA DEL 15%.

Se vi è piaciuto questo articolo regalateci un like sulla pagina FB, iscrivetevi al gruppo FB, continuate a seguirci sul nostro blog oppure fate un giro sul NOSTRO NUOVISSIMO SHOP ON LINE.

Da SoloNatura, a Roma, trovate ogni giorno verdura fresca da agricoltura biologica, un vastissimo reparto di generi alimentari bio, cosmetica eco bio, integratori naturali, abbigliamento e calzature.

Per acquistare on line i nostri prodotti visitate www.solonatura.bio

cibi bruciagrassi

Gli alimenti bruciagrassi per ritrovare la forma senza fatica

È possibile  ritrovare il benessere e la forma fisica senza sottoporsi ad estenuanti digiuni?

Certo, basta scegliere con cura gli alimenti giusti, che aiutano ad eliminare il grasso accumulato.

Come? Facile! Prediligete i cosiddetti alimenti termogenici che richiedono all’organismo un elevato consumo calorico per essere digeriti. Non sono cibi pesanti ma alimenti ricchi di fibre, acqua e nutrienti che attivano le reazioni metaboliche interne.

Gli spinaci, ad esempio, hanno un bassissimo contenuto calorico, ma sono perfetti per riattivare l’equilibrio del transito intestinale.

I cavoli, invece, come i broccoli,  si caratterizzano per un elevato contenuto di fibre indispensabile per eliminare dall’organismo le tossine in eccesso, favorendo un effetto depurativo.

Il cavolo verza, in particolare, è composto per il 90% di acqua, ma contiene anche sali minerali essenziali e moltissime vitamine preziose. Sostanzialmente privo di grassi (circa 30 calorie ogni 100 grammi), agisce sull’intestino e sullo stomaco, migliorandone il funzionamento e riducendo le infiammazioni.

verza

Il sedano, poi, ottimo come alimento spezzafame in qualunque momento del giorno, richiede per la digestione più calorie di quelle che apporta ed è quindi un alimento bruciagrassi per eccellenza.

L’ananas, ricca di vitamina C , betacarotenemanganese e potassio, contiene un enzima molto importante, la bromelina, efficace per migliorare la circolazione locale ed eliminare i liquidi in eccesso, causa di ritenzione idrica e cellulite.

Le cipolle, infine, non solo potenziano il sistema immunitario, ma grazie all’alto contenuto di fitoestrogeni favoriscono la diuresi e il mantenimento costante dei livelli di zucchero nel sangue.

E poi non dimenticate il tè verde, antiossidante e drenanteefficace anche nella prevenzione delle malattie cardiovascolari e utile per attivare il metabolismo.

Se vi è piaciuto questo articolo regalateci un like sulla pagina FB, iscrivetevi al gruppo FB, continuate a seguirci sul nostro blog oppure fate un giro sul NOSTRO NUOVISSIMO SHOP ON LINE.

Da SoloNatura, a Roma, trovate ogni giorno verdura fresca da agricoltura biologica, un vastissimo reparto di generi alimentari bio, cosmetica eco bio, integratori naturali, abbigliamento e calzature.

Per acquistare on line i nostri prodotti visitate www.solonatura.bio

 

Fonte foto 1 Reader’s Digest

quinoa-1200x800

Quinoa in Inverno

La quinoa (Chenopodium quinoa) è una pianta della famiglia delle Chenopodiaceae, come gli spinaci e la barbabietole. I semi di questa pianta, però, vengono impiegati come fossero cereali ma si differenziano dai cereali veri e propri per l’elevato contenuto proteico e la totale assenza di glutine che la rende ideale nei regimi alimentari vegetariani, vegan e celiaci.

La quinoa cresce sui versanti andini, fino a 4000 metri d’altezza, e per secoli ha costituito l’elemento principale della dieta degli Inca che la definivano “ madre di tutti i semi”.

La quinoa è un cibo in grado di regalare una vera e propria sferzata di energia: per questa ragione è consigliato consumarla in inverno, perché si tratta di un cibo nutriente e che aiuta ad aumentare le difese immunitarie.

Il suo potenziale nutrizionale è enorme dal momento che contiene tutti i nove aminoacidi essenziali e offre all’organismo proteine vegetali di elevatissima qualità, risultando così un alimento altamente energizzante.

Oltre ad essere fonte di fosforo, poi, fornisce importanti quantità di calcio, ferro, magnesio, vitamina E , fibra e soprattutto Acidi Omega 6 e Omega 3.

La quinoa  si cucina in pochi minuti, dona un senso di sazietà, ha un basso tenore calorico, è povera di grassi e può essere utilizzata per gustose insalate, zuppe, hamburger o polpette.

Se vi è piaciuto questo articolo regalateci un like sulla pagina FB, iscrivetevi al gruppo FB, continuate a seguirci sul nostro blog oppure fate un giro sul NOSTRO NUOVISSIMO SHOP ON LINE.

Da SoloNatura, a Roma, trovate ogni giorno verdura fresca da agricoltura biologica, un vastissimo reparto di generi alimentari bio, cosmetica eco bio, integratori naturali, abbigliamento e calzature.

Per acquistare on line i nostri prodotti visitate www.solonatura.bio