brodo vegetale 1200x800

Il freddo si avvicina ed è tempo di brodo

Il brodo vegetale, particolarmente indicato per le serate autunnali e invernali, è facilissimo da preparare e permette anche di riciclare tutte le verdure che sono rimaste qualche giorno di troppo in frigorifero ;)

Ideale nello fase dello svezzamento, è una preparazione di base utile anche per insaporire tantissime altre ricette, indispensabile, ad esempio, per la riuscita di risotti e zuppe di cereali.

Quali verdure utilizzare? Le vostre preferite, ovviamente, purché siano da Agricoltura Biologica.

In questa stagione, oltre agli immancabili Sedano-Carota-Cipolla potreste scegliere la Zucca, i Porri oppure i Funghi aggiungendo poi, se di vostro gradimento timo, prezzemolo o basilico.

Se state preparando invece un brodo per lo svezzamento vi consigliamo di impiegare 1 zucchina, 1 carota, 1 patata e 1 gambo di sedano.

Seguite la nostra ricetta:

  • Lavate bene le verdure e sbucciatele se necessario
  • Tagliate tutto grossolanamente e ponete le verdure in una pentola di acqua fredda
  • Portate rapidamente ad ebollizione ma poi abbassate la fiamma e fate cuocere per una quarantina di minuti a fuoco lento.
  • Ultimata la cottura, filtrate il brodo o, se preferite, sminuzzate le verdure con un frullatore ad immersione

Una volta freddo, il brodo si mantiene in frigo per 3 giorni.

In alternativa potete congelare il brodo, conservandolo in barattoli di vetro ben puliti o in sacchetti ermetici.

Se vi è piaciuto questo articolo regalateci un like sulla pagina FB, iscrivetevi al gruppo FB, continuate a seguirci sul nostro blog oppure fate un giro sul NOSTRO NUOVISSIMO SHOP ON LINE.

Da SoloNatura, a Roma, trovate ogni giorno verdura fresca da agricoltura biologica, un vastissimo reparto di generi alimentari bio, cosmetica eco bio, integratori naturali, abbigliamento e calzature.

Per acquistare on line i nostri prodotti visitate www.solonatura.bio

Fonte foto 1 www.inspiredtaste.net