picnic_mountain_cape_town

Il primo sole senza scottarsi

Finalmente è arrivata la Primavera ed esporsi al primo sole -al parco, sul terrazzo di casa, durante i primi weekend al mare- è uno dei piaceri di questa stagione.

Fate attenzione però, anche i raggi primaverili possono danneggiare la pelle: proteggetevi in maniera adeguata seguendo i nostri consigli ed impiegando prodotti di qualità, meglio se arricchiti con sostanze antiossidanti e lenitive.

Evitate di esporvi al sole nelle ore più calde, e ricordate che bambine/i di età inferiore ad un anno dovrebbero essere esposti al sole nelle prime ore del mattino o nel tardo pomeriggio.
Utilizzate sempre e comunque un prodotto solare che vi protegga in maniera adeguata ma evitate di esporvi al sole se state assumendo farmaci fotosensibilizzanti.
Scegliete una crema solare ipoallergenica, senza conservanti e senza allergeni come quelle che abbiamo selezionato per voi da SoloNatura:

  • Linea Solari Najtù Bio e Vegan:  a base di sostanze funzionali di altissima qualità di origine vegetale come gli Olii di Argan, di Karanja Bio, Amido di Riso, unite a Vitamina E e Beta-Carotene (precursore della vitamina A o Retinolo). Acquista qui
  • Linea Solari Nature’s: a base di Acqua Unicellulare Bio-attiva* di Arancia dalle proprietà idratanti e antiossidanti in grado di proteggere la pelle stressata da sole, vento e salsedine e di contrastare così il prematuro invecchiamento cellulare. Gli altri attivi vegetali che caratterizzano la linea sono Melanina vegetale, Latte di Albicocca, Acido ialuronico, Acceleratore dell’abbronzatura, Olio di Riso e Burro di Karité.
  • Linee specifiche per la pelle dei più piccoli come Sole Bimbi Helan e Weleda Kids .

Se vi è piaciuto la nostra ricetta, regalateci un like sulla pagina FBiscrivetevi al nostro gruppo FB o continuate a seguirci sul nostro blog oppure VISITATE IL NOSTRO NUOVO SHOP ON LINE!

Fonte foto 1 www.lacucinaitaliana.it